Le reliquie di Sant'Antonio messe all'asta su eBay: frammento d'osso a 390 euro

Venerdì 18 Maggio 2018 di Nicola Munaro
10

PADOVA - La più cara costa 390 euro, più le spese di spedizione. Incastonato al centro di un reliquiario in legno del Settecento, è un frammento osseo di Sant'Antonio da Padova. O così, almeno, si legge nella scarna descrizione che su eBay, il più importante sito di aste on line, accompagna la vendita della reliquia del Santo postata sulla pagina del sito da un oscuro venditore di Adret, poche migliaia di anime in un paesino della Valle d'Aosta al confine con la Francia.

Tecnicamente, a seguire i dettami con cui la Chiesa cattolica cataloga i resti terreni dei santi, si tratterebbe di una reliquia ex ossibus cioè parte dello scheletro di Antonio da Lisbona -, manca però il sigillo di ceralacca che autentica la reliquia. Cosa non da poco, anche se certo non è questa piccola assenza a stoppare un mercato che sembra fiorente. Perché quel frammento osseo da 390 euro, con annesso reliquiario, non è la sola traccia terrena del Santo messa in vendita su Ebay. Meno della metà, 150 euro più le spese di spedizione, servono per accaparrarsi un altro frammento ex ossibus custodito in una medaglietta lignea che si apre: è un'immagine di Gesù bambino e contiene anche un frammento di ossa di Sant'Antonio da Padova...
 

Ultimo aggiornamento: 09:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA