Finite le speranze: trovato in un canale il cadavere di Mattia Fogarin

Giovedì 1 Aprile 2021 di Marina Lucchin
Le ricerche del ragazzo
12

PADOVA - Finite le speranze per Mattia Fogarin, il 21enne scomparso 10 giorni fa a Padova. Questa mattina, 1° aprile, è affiorato un cadavere nel canale Scaricatore, proprio nel luogo dove è stato agganciato per l'ultima volta il suo cellulare. Alcuni passanti hanno dato l'allarme e subito sul posto sono subito intervenute le forze dell'ordine. Il magistrato di turno, Sergio Dini, ha confermato: è il corpo di Mattia.

 
Video

Sul luogo sono arrivati verso le 11.30 anche i genitori del 21enne accompagnati dai carabinieri per il riconoscimento della salma. Ora gli inquirenti stanno tentando di capire i motivi della tragedia.

 

Ultimo aggiornamento: 2 Aprile, 09:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA