Naya Rivera, star di Glee, scomparsa in un lago. Trovato il figlio di 4 anni: «Mamma voleva nuotare»

Giovedì 9 Luglio 2020
Naya Rivera, attrice di Glee, scomparsa durante gita in barca. Trovato il figlio di 4 anni: «Mamma voleva nuotare»

Naya Rivera, star della serie tv Glee, è scomparsa dopo una gita in barca sul lago Piru, in California. Rivera è famosissima per il suo ruolo di Santana Lopez nello show tv divenuto molto popolare anche in Italia. Le ricerche finora sono state vane e si teme che la donna sia morta. 

LEGGI ANCHE Naya Rivera, l'ex star di Glee arrestata per violenza domestica nei confronti del marito

L'attrice, 33 anni, aveva noleggiato l'imbarcazione insieme al figlio di 4 anni e avrebbe dovuto riportarla nel pomeriggio. Poiché nessuno si è presentato al molo per riconsegnare l'imbarcazione, lo sceriffo ha dato il via alle ricerche che hanno portato al ritrovamento del bambino, da solo e illeso sulla barca. 
 

 

Il bimbo ha riferito agli investigatori che la madre non aveva mai fatto ritorno dopo essere andata a nuotare. Le autorità hanno lanciato un'operazione di ricerca, che finora non ha avuto risultati. Un uomo a bordo di un'altra imbarcazione ha notato il bambino da solo attorno alle 16. «Sta bene, è con altri membri della famiglia», ha detto Eric Buschow, portavoce dell'ufficio dello sceriffo, al giornale.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

just the two of us

Un post condiviso da Naya Rivera (@nayarivera) in data:


Ore d'ansia per i fan di Naya Rivera in tutto il mondo, Italia compresa, dove il nome dell'attrice scomparsa è diventato trending topic su twitter. Sul suo profilo Instagram, l'ultima foto pubblicata proprio poco prima di sparire la ritrae in un momento di tenerezza con il figlio, lo stesso bambino ritrovato da solo in barca. Ed è tra i commenti di quell'ultimo momento di felicità che si affollano le preghiere di quanti sperano in un miracolo per Naya. 

Nella serie Glee, la 33enne attrice ha interpretato il ruolo della cheerleader Santana Lopez per 6 stagioni. Nella carriera iniziata da bambina, Rivera ha recitato in 'Willy, il principe di Bel Air', 'Otto sotto un tettò e 'Baywatch'. Nel 2014 ha sposato l'attore Ryan Dorsey, da cui ha avuto il figlio Josh Hollis nel 2015. La coppia si è separata nel 2018. La drammatica vicenda che coinvolge Rivera si aggiunge ai tragici eventi che hanno coinvolto altri attori di Glee. Nel 2013 Cory Monteith, che interpretava il protagonista Finn Hudson, è stato trovato morto in una camera d'albergo, stroncato da un'overdose all'età di 31 anni. Nel 2018, invece, il 35enne Noah Puckerman è morto probabilmente suicida. L'attore, qualche settimana prima, si era dichiarato colpevole davanti alle accuse di possesso di materiale pedopornografico.
 


 

Ultimo aggiornamento: 19:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA