Strage in discoteca, Salvini commenta gli arresti: «Per responsabili galera senza attenuanti»

Strage in discoteca, Salvini commenta gli arresti: «Per responsabili galera senza attenuanti»
Strage in discoteca a Corinaldo, Matteo Salvini ha commentato gli arresti di 7 giovani della banda dello spray, 6 dei quali per omicidio. «Grazie ai carabinieri e agli inquirenti: avevamo promesso indagini serie e rigorose per prendere i responsabili di quella tragedia e ora c'è un segnale importante. Nessun arresto restituirà le vittime ai propri cari, purtroppo, ma è nostro dovere individuare i colpevoli e punirli come meritano. Speriamo che la Giustizia preveda galera certa per tutti, senza sconti o attenuanti», ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, commentando i sette arresti.

Corinaldo, strage in discoteca: arrestati 7 giovani della banda dello spray, 6 per omicidio al concerto di Sfera Ebbasta

Strage di Corinaldo, la discoteca Lanterna Azzurra è accatastata come magazzino, indagato anche il sindaco


Nella discoteca Lanterna AzzurraClubbing di Corinaldo, in provincia di Ancona, nella notte tra il 7 e l'8 dicembre scorso in attesa del concerto di Sfera Ebbasta morirono sei persone, 5 giovani tra i 14 e i 16 anni e di una mamma di 39 anni.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 3 Agosto 2019, 10:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Strage in discoteca, Salvini commenta gli arresti: «Per responsabili galera senza attenuanti»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti