Milano, feste clandestine: scoperto un mega party con 44 invitati, tutti nella stessa casa

Domenica 4 Aprile 2021
Milano, feste clandestine: scoperto un mega party con 44 invitati, tutti dentro la stessa casa

Quarantaquattro invitati. Una festa in piena regola, peccato che non siano state rispettate le regole più importanti, quelle anti Covid. Erano ben 44, infatti, le persone che nel tardo pomeriggio di ieri stavano partecipando a una festa in un'abitazione di via Scalarini, nella zona di Scalo Romana, a Milano. La festa, o meglio l'assembramento, è stato interrotto dagli agenti della Questura. Gli invitati sono tutti di età compresa tra i 20 e i 45 anni: saranno sanzionati per la violazione delle normative anti Covid.

Covid Belluno, blitz al bar degli assembramenti, tra i clienti anche il vigile: multato dai colleghi

Un'altra festa è stata interrotta sempre a Milano, dai carabinieri, in Via Tucidide. Sono stati i residenti dello stabile a segnalare rumori e schiamazzi provenienti dall'abitazione. Sul posto i militari hanno trovato 16 persone che ascoltavano musica ad alto volume. Tutti studenti universitari che sono stati identificati e sanzionati.

Nella nottata, infine, militari del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in Viale Piceno, a Milano, sempre su segnalazione dei residenti, e hanno trovato 19 persone che ascoltavano musica ad alto volume e consumavano alcolici. Dei partecipanti alla festa, tutti ventenni, studenti universitari «fuori sede», solo due ragazze, sono risultate domiciliate nell'appartamento, mentre i restanti 17 sono risultati residenti altrove. Tutti i presenti sono stati identificati e sanzionati.

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA