Liliana Segre, il sindaco di Biella si scusa: «Sono stato un cretino, lei patrimonio dell'umanità»

PER APPROFONDIRE: biella, ezio greggio, liliana segre, sindaco
Liliana Segre, il sindaco di Biella si scusa: «Sono stato un cretino, lei patrimonio dell'umanità»
Il sindaco di Biella chiede scusa a Liliana Segre sulla questione della cittadinanza onoraria. «Io sono stato un cretino, lo ammetto, e chiedo scusa alla Segre e a Greggio, però su questa cosa è stata fatta una speculazione indegna da parte di tutti quanti e mi dispiace. Il risultato è stato negativo, ingiustamente - ha detto Claudio Corradino ai microfoni di Stasera Italia in onda su Retequattro - Una grandissima sciocchezza che è diventata una cosa nazionale. La signora Segre non ha bisogno che arrivi il sindaco di Biella a darle la cittadinanza, è un 'patrimonio dell'umanità' e le chiedo ancora scusa. L'ho invitata anche a Biella per la Giornata della Memoria e non c'è nulla contro di lei»


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Novembre 2019, 20:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Liliana Segre, il sindaco di Biella si scusa: «Sono stato un cretino, lei patrimonio dell'umanità»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2019-11-21 14:33:44
scuse postume ... doppia figura di cacao
2019-11-21 13:45:59
il sindaco si da' del cretino e chiede scusa ma si lamenta del fatto che dalla sua cretinaggine ne e' venuto fuori un caso nazionale,per me non ha capito nulla e son solo finte scuse di convenienza,peso el tacon del sbrego.
2019-11-21 11:31:57
Mai una via di mezzo. Dal rifiuto di concedere la cittadinanza onoraria al considerare la senatrice Segre patrimonio dell'umanita'. Ma perche' certi sindaci non imparano ad esporsi un po' meno, visto che i media e la sinistra sono specialisti nel sollevare polveroni per nascondere l'inconsistenza del proprio pensiero fatto solo di tasse e immigrati senza limiti?
2019-11-21 13:14:57
perchè, un tempo, anche per diventare sindaco di un piccolo comune, serviva aver fatto un certo percorso ed aver dimostrato di avere un minimo di doti personali, capacità, intelligenza. adesso bastano un po' di mi piace su feisbuch. questi sono i risultati, a tutti i livelli.
2019-11-21 11:07:24
frittata fatta….dove c'è lega c'è malanno