Covid Italia, bollettino oggi 5 ottobre 2021: 2.466 nuovi casi e 50 morti, tasso di positivita a 0,76%

Martedì 5 Ottobre 2021 di Redazione Web
Covid Italia, bollettino oggi 5 ottobre 2021

Covid Italia, il bollettino di oggi 5 ottobre 2021. Sono 2.466 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.612. Sono invece 50 le vittime in un giorno, ieri erano state 37. Sono 322.282 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 122.214. Il tasso di positività è allo 0,76%, in calo rispetto all'1,3% di ieri. Sono 433 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 4 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute sono 18 (ieri erano 22). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.968 (ieri 3.032), 64 meno di ieri. In Veneto sono stati rilevati 363 casi, in Sicilia 321 e in Lombardia 288.

SCARICA IL BOLLETTINO IN PDF

Dall'inizio della pandemia i casi di Covid registrati in Italia sono 4.686.109, i morti 131.118. I dimessi e i guariti, secondo i dati del ministero della Salute, sono invece 4.464.692, con un incremento di 4.210 rispetto a ieri mentre gli attualmente positivi al Covid sono 90.299, con un calo di 1.797 nelle ultime 24 ore.

 

I dati delle Regioni

 

Veneto

Sono 363 i nuovi contagi da Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, che portano il totale a 470.839. L'incidenza su 52.791 tamponi effettuati è dello 0,69%. Lo ha riferito il presidente regionale Luca Zaia. Si contano due decessi, con il totale a 11.780. Gli attuali positivi sono 10.136. Prosegue la discesa dei ricoverati, che in tutto sono 253 (-16), di cui 199 (-16) in area non critica e 54, invariati, in terapia intensiva.

 

Lombardia

Sono 288 i nuovi positivi al Covid registrati in Regione Lombardia nelle ultime 24 ore e 7 morti, portando così a 34.067 il totale di vittime da inizio pandemia. Lo rende noto la Regione. I tamponi effettuati sono 61.204 mentre il rapporto positivi-tamponi si attesta allo 0,4%. Aumentano i ricoveri in terapia intensiva: 59 (+3) mentre i pazienti ricoverati non in terapia intensiva salgono a 358 (+11).

 

Campania

Al Covid, nella giornata di ieri, sono risultate positive in Campania 165 persone a fronte di 18.285 test eseguiti: il tasso di incidenza cala e passa dal 2,74 allo 0,90%. Le vittime sono 10 (3 nelle ultime 48 ore, 7 decedute in precedenza ma registrate ieri). Calano sia i posti letto di terapia intensiva occupati (16, meno 1) sia quelli di degenza (208, meno 1).

 

Lazio

Nel Lazio su 10.939 tamponi molecolari e 14.814 antigenici per un totale di 25.753 test, si registrano oggi 221 nuovi casi positivi al Covid-19 (meno 19 rispetto a ieri), con 129 contagi a Roma. Inoltre, si registrano 4 decessi (più 1 rispetto a ieri) e 513 guariti. Per quanto riguarda l'occupazione dei posti letto negli ospedali, i ricoverati sono 368 (più 3 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive restano stabili a 57 . È quanto emerge dal report delle Aziende sanitarie locali del Lazio reso noto al termine della task force regionale dei direttori generali delle Asl, Aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù, che si tiene in videoconferenza con l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato. «Il rapporto tra positivi e tamponi è all'0,8 per cento. I casi a Roma città sono a quota 129», commenta l'assessore D'Amato.

 

Piemonte

Sono 137 i nuovi casi Covid in Piemonte, con un tasso dello 0,6% di positivi rispetto ai 23.215 tamponi processati (17.006 positivi) con una quota di asintomatici del 61,3%. I decessi riportati nel bollettino dell'Unità di crisi della Regione sono 4, di cui uno relativo a oggi; il totale delle vittime da inizio pandemia ammonta a 11.769. I ricoverati in terapia intensiva sono 24 (+1 rispetto a ieri), negli altri reparti 182 con un calo di 9 rispetto alle ventiquattr'ore precedenti. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.212, i nuovi guariti 239.

 

Friulia Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 6.088 tamponi molecolari sono stati rilevati 36 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,59%. Sono inoltre 7.128 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 10 casi (0,14%). Nella giornata odierna si registra un decesso (un uomo di 79 anni di Trieste); scendono a 9 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre i pazienti in altri reparti restano 37. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.825, con la seguente suddivisione territoriale: 828 a Trieste, 2.024 a Udine, 679 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 109.274, i clinicamente guariti 40, mentre quelli in isolamento calano a 853.

 

Basilicata

Trentadue degli 880 tamponi molecolari esaminati in Basilicata nelle ultime 24 ore sono risultati positivi al covid-19. Lo ha reso noto la task force regionale, specificando che sono stati registrati anche un decesso e 62 guarigioni di persone residenti in Basilicata. Sempre ieri, in Basilicata, sono state effettuate 1.121 vaccinazioni. I lucani che hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-covid sono 422.395 (76,4 per cento), mentre quelli che hanno avuto anche la seconda sono 380.479 (68,8 per cento).

Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 08:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA