Silvio Berlusconi nel video come nel 1994: «L'Italia è il paese che amo»

PER APPROFONDIRE: silvio berlusconi, video
Il leader di Forza Italia torna in politica annunciando una nuova discesa
«L'Italia è il paese che amo. Con queste parole mi rivolsi agli italiani» nel '94 «per salvare l'Italia da un grave pericolo», «quello comunista». Oggi c'è «un altro pericolo», rappresentato dai Cinque stelle. «Per questo credo che l'appello di allora sia drammaticamente attuale anche oggi». In un videomessaggio sui social Silvio Berlusconi celebra i venticinquesimo compleanno di Forza Italia, ricordando la discesa in campo del '94. Doppiopetto d'ordinanza blu, spilletta tricolore sul bavero della giacca, cravatta in tinta con pallini bianchi, il Cav spiega le ragioni della sua 'ridiscesa in campò, ovvero della candidatura alle europee.
 


Il leader azzurro continua: «Allora dissi: 'chiedo di scendere in campo anche a voi, ora, subito, prima che sia troppo tardi. Per una società libera dove non ci sia la paura, dove al posto dell'invidia sociale e dell'odio di classe stiano la generosità, la solidarietà, l'amore per il lavoro e il rispetto della vita. Questo è il mio sogno, il mio progetto, quello a cui ho lavorato per 25 anni, ma è ancora il futuro che voglio per il nostro Paese. Con qualche anno in più, con molta più esperienza, con molte più relazioni internazionali, ma con la stessa determinazione e lo stesso entusiasmo di allora, torno in campo perchè il mio senso di responsabilità me lo impone, perchè il Paese che amo lo merita, gli italiani lo meritano, i nostri figli lo meritano».

Silvio Berlusconi a L'Aquila: «Ogni giorno mi auguro»

«La prospettiva di una Europa diversa e migliore in cui l'Italia svolga un ruolo da protagonista è una scommessa che non possiamo perdere e alla quale,con l'autorevolezza di cui ancora godo nel Ppe e in Europa, sono pronto a dedicarmi con tutto il mio impegno. È un imperativo che mi viene dal profondo del cuore. Per questo vi dico ancora dopo 25 anni dalla prima volta: Forza Italia, forza Europa, viva l'Italia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 26 Gennaio 2019, 13:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Silvio Berlusconi nel video come nel 1994: «L'Italia è il paese che amo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-01-27 08:23:17
Ha detto cio' che non doveva:non e' una priorita' fermare l'invasione clandestina! Ha forse bisogno di nuovi telespettatori? Ha aperto ad un accordo con renzi? Con questa frase ha voluto colpire salvini? Sempre troppo appiattito sulle posizioni vaticane per avere il mio consenso;poteva fare ma non ha fatto!
2019-01-26 17:44:47
Scende in campo.....santo data l'età dovrebbe andare a vivere alle Maldive finchè il Padrone lo lascerà .Danni ne ha già fati abbastanza , di immagine con tutti i processi dei quali sembra che ce ne siano ancora in corso anche se è sicuro che anche questi andranno .....come sempre in Italia , non si augura male a nessuno ma ogni cosa di questo mondo ha un punto che più in la non è prudente andare . Per Lui tutti sono degli incapaci i governanti attuali poi che stanno dimostrando di fare o almeno cercano di fare debbono" cadere" ogni giorno per far posto alla sua teorica riscossa , ite,ite che altri sono sicuramente più votati di voi.
2019-01-26 17:26:47
NON e' l'unica persona che ama l'Italia. COSA d'altro puo' fare PER gli Italiani, questo S.B.? Siamo ancora qui a pagare tutti i DEBITI che lui e i suoi amici hanno fatto. ....e VUOLE che si voti per lui, alla sua eta'(83 anni), malato di cuore, con la mente che vaga sempre di piu'.
2019-01-26 16:56:01
Invece io sono contento di aver rivotato il M5S e continuerò a farlo. Il perché è molto semplice: è composto da persone perbene, serie, sincere, oneste, che non rubano, che non imbrogliano, non mentono, non corrompono né si fanno corrompere, coerenti cioè quello che promettono lo mantengono, che hanno la fedina penale pulita e che non sono mai stati condannati. Che rispettano le Leggi dello Stato, le Istituzioni e fanno veramente il bene e gli interessi di tutti i Cittadini. Per esempio in questi 6/7 mesi che il M5S è al Governo dell’Italia col il suo 33% di votanti, sono entrati in vigore Disposizioni fondamentali come la Legge Dignità che tutela i Lavoratori, la Legge Anticorruzione contro i corruttori e i corrotti, la revisione della Prescrizione, un Provvedimento atteso ed estremamente necessario, il taglio dei vitalizi e delle pensioni d’oro, il Reddito e le Pensioni di Cittadinanza in favore dei milioni di disoccupati e poveri. Non vanno dimenticate nemmeno le iniziative in cantiere come il taglio dei contributi pubblici all’Editoria e il conflitto d’interesse. È da essere orgogliosi ad avere il M5S in Parlamento e al Governo.
2019-01-26 17:55:05
Sehr geehrter Herr Hamburg, un Speichellecker come lei io non l'ho mai conosciuto. Abbia un po' di dignità, per favore.