​Marocchino accoltella un uomo, M5S: «Rimpatri fermi, le lettere non bastano»

PER APPROFONDIRE: accoltella, m5s, marocchino, roma
Marocchino accoltella un uomo, M5S: «Rimpatri fermi, le lettere non bastano»
Uscita la notizia di un marocchino che ha accoltellato a Roma un uomo con un crocifisso, prende la parola di Movimento Cinquestelle. «Dopo Torino, Roma. I tristi fatti di cronaca di questi giorni, con l'aggressione prima a due agenti della polizia da un soggetto che sarebbe dovuto essere già espulso, poi con l'accoltellamento di oggi dimostrano che il vero problema sono i quasi 600 mila irregolari che abbiamo in Italia. E sui rimpatri non è stato fatto ancora nulla. Il problema ce lo abbiamo in casa, non è che scrivendo una lettera o una circolare si risolvono le cose. Bisogna fare di più sui rimpatri che sono fermi al palo».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Aprile 2019, 12:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Marocchino accoltella un uomo, M5S: «Rimpatri fermi, le lettere non bastano»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-04-26 14:46:52
E allora invece di blaterare,date una mano anche voi x mandarli a casa loro ho fate solo campagna elettorare e bisticci al governo?
2019-04-23 16:37:29
'a gigì: da quando in qua ti interessi dei problemi degli itaglioti quando sei stato il primo a lamentarti che i "doni" boldriniani erano pochi?
2019-04-23 14:29:17
Aspetta. Vedrai che una settimana prima delle elezioni il felpa ne rimpatriara' una dozzina e farà una cagnara tale da far sembrare di aver rimpatriato il mondo intero.
2019-04-23 19:42:48
Quest'anno fino a meta' febbraio ne sono stati rimpatriati 795. Sempre pochi, ma molti di piu' di prima.