Operaio gratta e vince 200mila euro con un tagliando da 3 euro: «Mi serviranno per pagare il mutuo»

La vincita al Blue Bar di Chiaravalle

Domenica 13 Marzo 2022 di Gianluca Fenucci
Operaio gratta e vince 200mila euro: «Mi serviranno per pagare il mutuo». Ecco dove è stato venduto il tagliando da 3 euro

Non credeva ai propri occhi l’operaio di Chiaravalle (Ancona) che ieri mattina ha vinto ben 200mila euro con un tagliando da 3 euro del nuovo gratta e vinci “Le ricchezze di Eldorado”, acquistato al Blue Bar di via XXV Aprile 59.

Gratta e Vinci, vincono due milioni e promettono una mancia da 10mila euro: «Mai ricevuti, non li voglio più vedere nel mio bar»

Erano le 8 quando il chiaravallese, che lavora come operaio in un’azienda della zona, è entrato al Blue Bar per fare colazione. L’uomo di mezza età è un cliente abituale del locale, uno dei più frequentati in città.


Al titolare del bar, Mario Gagliardi, l’operaio che era vestito con la tuta da lavoro perché era in procinto di raggiungere il luogo dove è occupato, oltre al cappuccino e al caffè ha chiesto anche un gratta e vinci da 3 euro di “Eldorado”. Ha “grattato” le caselle del tagliando, ha iniziato ad emozionarsi e i suoi occhi hanno cominciato a brillare. L’operaio non ha potuto trattenere la gioia: con 3 euro ne aveva vinti 200mila. «Sono molto felice per lui – dice il titolare del Blue Bar, Mario Gagliardi – perché è un cliente affezionato e fedele e soprattutto perché ne ha bisogno, visto che è un padre di famiglia, con moglie e figli a carico». Il fortunato vincitore dei 200 mila euro ha già detto come investirà il premio vinto. «Abbiamo comprato casa per la famiglia – ha detto l’operaio, che ieri non ha raggiunto il luogo di lavoro per recarsi subito a condividere la gioia con moglie e figli – ed ho contratto un mutuo per far fronte a questa spesa: i 200mila euro sono arrivati al momento giusto e mi serviranno per estinguere il mutuo e far vivere serenamente la mia famiglia».

Napoli, scarcerato il tabaccaio che rubò il gratta e vinci a un'anziana: «Era incapace ​di intendere e di volere»


Il Blue Bar non è nuovo a vincite significative. «Il mio motto, che condivido simpaticamente con i clienti per spronarli ad essere positivi è “Durasse” – dice Mario Gagliardi – perché, anche se viviamo momenti difficili, non bisogna piangersi addosso. Del resto al Blue Bar ci sono state recentemente altre due vincite da 10mila euro, sempre con i gratta e vinci». Diego Sgubbi, parrucchiere che ha il negozio nella zona, conferma la buona stella del locale. Il Blue Bar è molto apprezzato per l’atmosfera serena e per le ottime colazioni, pranzi e cene veloci. Da oggi sarà anche il locale dove si sono vinti 200mila euro. Durasse!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA