Pisa, lasciano il cane in auto sotto al sole per visitare la Torre: morto. Denunciati due turisti

Martedì 21 Luglio 2020
1

Hanno abbandonato in auto il loro bulldog. Chiuso, sotto al sole. Per molto tempo. Troppo. Tanto che l'animale non ce l'ha fatta. E' morto nonostante la corsa disperata alla clinica veterinaria. Per due turisti è scattata dunque la denuncia da parte della polizia municipale. La brutta storia è avvenuta a Pisa. I due sono stati deferiti per maltrattamento di animali.

La procura  ha disposto l'autopsia per conoscere l'esatta causa del decesso. L'episodio è avvenuto ieri ma la notizia stata diffusa oggi dal Comune. È stato un turista italiano ad avvicinare una pattuglia di vigili urbani in servizio nell'area monumentale di piazza dei Miracoli a segnalare la presenza di un cane chiuso in un'auto ed in evidente sofferenza. Gli agenti hanno rapidamente individuato l macchina in sosta con uno spiraglio del finestrino lasciato aperto e il cane in evidente difficoltà respiratoria.

Poco dopo sono arrivati anche gli altri due turisti, danesi, ai quali è stato intimato di aprire l'auto e liberare l'animale che però stentava a riprendersi. Per questo la polizia municipale ha deciso di scortare i turisti fino alla clinica veterinaria di San Piero a Grado dove però non sono arrivati in tempo utile per salvare la vita al cane, che è deceduto durante il tragitto.

Ultimo aggiornamento: 20:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA