Uccide il rivale schiacciandolo con il camion dopo una lite a Bologna

PER APPROFONDIRE: bologna, morto, omicidio, schiacciato
Uccide il rivale schiacciandolo con il camion dopo una lite
Un morto al termine di un duello fra camionisti alle porte di Bologna: terribile la fine di un autista di 47 anni schiacciato dalle ruote del tir del rivale nel piazzale nel piazzale dello zuccherificio Coprob di Minerbio. La vittima è di origine marocchina, Rachid Nfir.

L'investitore è un autotrasportatore italiano e, secondo i primi riscontri dei carabinieri, è indagato per omicidio. Fra i due ci sarebbe stata una lite di prima mattina nella zona davanti all'azienda.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 27 Settembre 2019, 14:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Uccide il rivale schiacciandolo con il camion dopo una lite a Bologna
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-09-27 17:23:35
Preziose risorse. Un po' macabro che a fianco ci sia la notizia degli sposini che vorrebbero fare il banchetto di nozze servendo animali vittime della strada ...
2019-09-27 17:17:01
Marocchini che si fanno investire. E' diventata una nuova professione.