Trovato morto in casa nel Lodigiano, 59enne era separato era deceduto da sei mesi

Domenica 13 Settembre 2020
Trovato morto in casa nel Lodigiano, 59enne era separato era deceduto da sei mesi

Era morto da 6 mesi, ma nessuno se ne era accorto. Un uomo di 59 anni è stato trovato morto nella sua abitazione di Casalpusterlengo (Lodi) dalle forze dell'ordine con i vigili del fuoco che hanno forzato la porta di casa dopo che i parenti hanno segnalato che non lo vedevano più da tempo. Accertata la morte per cause naturali, il medico legale ha dichiarato che l'uomo, il cui cadavere è stato trovato in avanzato stato di decomposizione, era deceduto da oltre 6 mesi.

Uccide la fidanzata per gelosia e dorme accanto al cadavere per tre giorni: a processo
Uccide il padre e brucia il cadavere, poi confessa davanti alla madre: arrestato 23enne a Casale Monferrato
Terni, anziano trovato morto in casa

Separato, abitava da solo e i parenti hanno spiegato che ultimamente aveva scelto di vivere isolato, non volendo vedere più nessuno. La vicina di casa si è resa conto del fatto che non lo vedeva più da tempo, ma ha spiegato agli inquirenti che sentendo, giorno dopo giorno, la caldaia che si accendeva e si spegneva ha pensato che andasse tutto bene.

Ultimo aggiornamento: 21:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA