Militare 30enne, padre di famiglia, costringe una tredicenne a fare sesso e poi mette le foto sui social: arrestato

Militare 30enne, padre di famiglia, costringe una tredicenne a fare sesso e poi mette le foto sui social: arrestato
Un padre di famiglia di Cuneo, un militare di 30 anni, avrebbe abusato più volte sessualmente di una ragazzina di 13 anni, postando poi le foto di quegli incontri sui social network.

Mamma vendeva la figlia di 13 anni a 30 euro per fare sesso con gli anziani: 6 arresti

La polizia ha arrestato un militare su mandato del Tribunale di Cuneo. Secondo quanto emerso dalle indagini, l'uomo si sarebbe reso responsabile di ripetute violenze sessuali a carico di una ragazzina di appena 13 anni nonché della divulgazione di materiale pedopornografico nei principali social network. L'uomo, insospettabile trentenne, sposato e con famiglia, secondo la ricostruzione della squadra mobile di Cuneo avrebbe abusato ripetutamente della ragazzina costringendola a subire molteplici rapporti sessuali.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Marzo 2019, 09:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Militare 30enne, padre di famiglia, costringe una tredicenne a fare sesso e poi mette le foto sui social: arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-03-12 10:37:58
....bene....radiato dall'esercito......!
2019-03-12 11:33:27
Mi sembra pochino come condanna. Che ne dici di qualche decina di anni? Comunque tranquillo le pene accessorie sono previste per tutti i dipendenti pubblici, tranne per i politici.
2019-03-12 13:48:37
Le pene accessorie non si danno in base a dove lavori, ma in base alle motivazioni della condanna. Che tu sia un dipendente pubblico o privato non cambia niente.
2019-03-12 16:11:56
Scusa, ma chi gli irroga la pena accessoria ad un dipendente privato? Quale norma lo prevede visto che esistono un mare di categorie?