Lunedì 11 Novembre 2019, 09:28

Parcheggio del sesso a Napoli, cinque euro ad auto: «Lì per evitare rapine»

PER APPROFONDIRE: napoli, parcheggio, sesso
Viaggio nei parcheggi del sesso, cinque euro ad auto: «Lì per evitare rapine»

di Gennaro Di Biase

Si lavora a tutte le ore, anche di mattina, sotto il cavalcavia in zona Gianturco - Galileo Ferraris. Due donne, una asiatica e l'altra nigeriana, chiacchierano tra loro e fissano gli automobilisti imbottigliati nel traffico. Magari al volante c'è un potenziale cliente, che aspetta solo uno sguardo per essere invogliato. Alle spalle delle due donne c'è un cancello verdastro, al cui interno si trovano uno slargo con diverse auto in sosta, dei separé e un piccolo container bianco: l'ufficio del parcheggio. Il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Parcheggio del sesso a Napoli, cinque euro ad auto: «Lì per evitare rapine»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2019-11-12 14:13:27
Le nigeriane sono quelle che arrivano con le na
2019-11-12 11:46:26
Succede ovunque - succede. Esca di casa per una volta e potrà verificarlo di persona.
2019-11-12 10:02:48
Poteva succedere ovunque.. e invece..
2019-11-12 11:37:06
E invece non ti sei accorto che succede anche sotto casa di "alcuni"...
2019-11-11 18:10:16
Vedo una bella iniziativa, che sia al Sud, Nord, Est o Ovest....Al riparo da sguardi indiscreti.