Lotto, vince oltre un milione dopo aver perso il lavoro e aver visto il fratello morire di Covid

Venerdì 7 Agosto 2020
Lotto, vince oltre un milione dopo aver perso il lavoro e aver visto il fratello morire di Covid

Con la moglie ha vinto 1 milione di sterline all'estrazione del Lotto, pari a oltre un milione e 100 mila euro, dopo aver perso il lavoro a causa della pandemia e dopo aver visto morire il fratello a causa del coronavirus. La coppia, David e Shelley Adams, di Chipping Norton, Oxfordshire, nel Regno Unito, sabato ha vinto il premio al Lotto poche settimane dopo che il fratello di David è morto di coronavirus e la moglie dell'uomo è stata stroncata da un attacco di cuore. A Shelley Adams, inoltre, un anno prima della vincita milionaria era stata diagnosticata la sclerosi multipla.

Coronavirus, bollettino: 552 nuovi casi e tre morti. Crescono i nuovi positivi in tutte le regioni

Coronavirus, Lopalco: «Focolai causati da chi va in giro o al lavoro con la febbre»

 

Licenziato il giorno prima della vincita


David Adams ha realizzato la vincita al Lotto il giorno dopo essere stato licenziato al lavoro. Solo poche settimane prima, poi, aver perso il fratello a causa del coronavirus. Il 61enne e la moglie, dunque, stavano attraversando un periodo incredibilmente difficile e doloroso quando la fortuna ha bussato alla loro porta.

David ha perso il lavoro solo 24 ore prima della vincita e a Shelley, 52 anni, l'anno scorso è stata diagnosticata la sclerosi multipla, situazione che l'ha costretta a lasciare il suo lavoro di assistente di comunità.

 

 

 
 

 

Ultimo aggiornamento: 8 Agosto, 20:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA