Giovedì 7 Novembre 2019, 21:36

Tre fratellini sottratti ai nonni paterni, la Cassazione: «Un errore»

I nonni di tre minori dopo un anno sono riusciti a riottenere l'affidamento dei ragazzi allontanati dalla madre

di Annalisa Fregonese

La Cassazione ha deciso: i tre fratellini potranno tornare dai nonni, ai quali erano stati affidati. Clamorosa la sentenza dei supremi giudici che ha ribaltato la decisione del tribunale dei minori di Venezia che aveva affidato i tre fratellini a una struttura protetta. Nonostante i nonni paterni fossero già affidatari dei bambini. Per un anno questi ragazzini hanno vissuto lontano dal loro paese, costretti a frequentare una nuova scuola, a farsi altri amici.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tre fratellini sottratti ai nonni paterni, la Cassazione: «Un errore»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 13 commenti presenti
2019-11-08 08:45:35
brava la cassazione.non si tolgono i figli se non ci sono ragioni serie per laloro incoluminita'
2019-11-08 07:49:31
Per fortuna che i Tribunali dei minori dovrebbero agire primariamente per tutelare l'interesse dei minori. Ti so dire se non fosse cosi...........
2019-11-08 16:53:49
Una lettura alle relazioni di incompetenti assistenti cosidetti sociali e....tu di qua tu di la'.....mi ricorda qualcosa di simile negli anni quaranta...