Vitalizi tagliati, Di Maio esulta: «La Cassazione ha bocciato il ricorso»

PER APPROFONDIRE: cassazione, vitalizi
Vitalizi, Di Maio: «La Cassazione boccia il ricorso sui tagli»
Svolta nel caso vitalizi. «Vi ricordate il taglio dei vitalizi degli ex parlamentari che abbiamo fatto nei mesi scorsi? Qualcuno ha fatto ricorso per conservare il privilegio che percepiva ingiustamente da anni. Ma oggi è arrivata una bellissima notizia: la Cassazione ha bocciato il ricorso! Perché sui vitalizi e sulle indennità parlamentari decidono solo gli organi dell'autodichia, a garanzia dell'autonomia del Parlamento. E gli Uffici di Presidenza delle Camere, anche grazie ai nostri portavoce, hanno deciso di tagliare questi privilegi assolutamente iniqui». Lo annuncia su Facebook Luigi Di Maio.

«Con l'eliminazione dei vitalizi sapete quanto andremo a risparmiare? Circa 280 milioni, tra Camera e Senato, a legislatura. Soldi che invece di finire nelle tasche di pochi privilegiati potranno essere usati a favore degli italiani», aggiunge il vicepremier.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Luglio 2019, 18:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vitalizi tagliati, Di Maio esulta: «La Cassazione ha bocciato il ricorso»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2019-07-08 19:16:03
Ogni tanto una buona notizia...
2019-07-08 21:29:23
Le news con gay e neri piene di post. Qui deserto. La dice lunga sugli interessi degli italiani. Bravi M5S.
2019-07-09 09:35:15
Bisogna dire bravo a Giggino e al suo movimento, perchè questo è un atto concreto. Ora avanti con le regioni, soprattutto la sicilia. E poi con l'eserito di giudici e personale dell'amministrazione. Ne viene fuori una manovra
2019-07-09 09:09:00
Era ora....diranno i molti, operai, artigiani e vari lavoratori e lavoratrici che dopo 40 e più anni di duro e continuo lavoro, percepiscono una magra pensione.
2019-07-08 22:58:24
Il denaro che si risparmierà dai vitalizi e dalla riduzione del numero dei Parlamentari, se anche la proposta di Legge Costituzionale del M5S, ora all’esame delle Aule, sarà approvata, sarà messo a disposizione della collettività. 200 milioni di Euro per i vitalizi e 500 per la riduzione del numero dei Parlamentari. Denaro che per esempio potrebbe essere messo a disposizione delle imprese disposte ad investire e a creare nuova occupazione.