Domenica 16 Dicembre 2018, 11:48

Studente morto durante intervento di routine: funerale bloccato

Daniele Zanon

di Marco Aldighieri

VILLAFRANCA - Il funerale allo studente di 17 anni Daniele Zanon, previsto per domani alle 15 nella chiesa parrocchiale di Taggì di Sopra, è stato bloccato. Una decisione presa direttamente dalla famiglia del ragazzo alla luce di una svolta nelle indagini. Il fascicolo sulla morte del giovane operato in chirurgia pediatrica al torace è passato a un altro magistrato. E il nuovo pubblico ministero, Benedetto Roberti, ha ordinato altre indagini ai carabinieri. Insomma, il caso non è stato per nulla archiviato anche se al momento non c'è ancora nessun medico iscritto nel registro degli indagati per il reato di omicidio colposo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Studente morto durante intervento di routine: funerale bloccato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-12-16 12:05:51
Magari non è stata colpa dei medici che hanno eseguito questo intervento ma se la placca si è spostata nel tempo vorrei vederci chiaro anch'io, se fossi un familiare.
2018-12-16 15:09:09
Concordo; forse non è stata colpa di chi ha eseguito quest'ultimo intervento, ma di quelli che hanno eseguiti quelli precedenti. Si arriverà a chiarire? Mah ......
2018-12-17 12:21:37
E ci mancherebbe! Altrimenti, chi si azzarderebbe piu' a fare il medico?
2018-12-18 08:33:52
...vengono protetti e nemmeno quasi indagati anche se risulta negligenza o errori nell'operazione! Questo non dovrebbe essere tanto giusto,... altrimenti chi si farebbe piu' operare? Nemmeno per togliermi un callo c'andrei! Di solito chi sbaglia paga!
2018-12-17 08:29:36
Anche se si chiarira', nessuno paghera', i medici ormai hanno assicurazioni e son protetti meglio dei politici!