Domenica 11 Novembre 2018, 22:37

Va in pensione e al suo Comune regala 400 giorni di ferie

PER APPROFONDIRE: cinto caomaggiore, ferie, pensione
Fiorenzo va in pensione e al Comune regala 400 giorni di ferie

di Maurizio Marcon

CINTO CAOMAGGIORE - Il responsabile dell’area amministrativa del Comune Fiorenzo Masat, a 62 anni d’età, 41 di servizio e 400 giorni di ferie non godute, è andato in pensione. Originario di e tuttora residente a Pramaggiore, dove è stato anche amministratore politico con la maggioranza di Igor Visentin, Masat, era la memoria storica e rappresentante istituzionale per antonomasia dell’istituzione Comune di Cinto Caomaggiore. Molteplici funzioni e ruoli ricoperti in Comune, innanzi tutto come responsabile dei servizi demografi e ufficio elettorale, pratiche cimiteriali, e ufficio di segreteria politica istruendo tutte le deliberazioni di Giunta e Consiglio Comunale.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Va in pensione e al suo Comune regala 400 giorni di ferie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 61 commenti presenti
2018-11-12 19:19:22
non regala nulla...le lascia lì, poichè per legge non possono essere più remunerate, nemmeno tassandole. Doveva ricordarsi di goderle prima della pensione.
2018-11-12 20:16:55
Non ti viene nemmeno il sospetto che nei Comuni, a causa dell'organico ridotto all'osso da decenni di blocco delle assunzioni, forse le ferie non è riuscito a farle? So per certo che un arretrato superiore ai 100 giorni è cosa normale nei comuni medio-piccoli, dove bisogna arrangiarsi con il personale che c'è.
2018-11-12 22:06:44
si mi viene in mente...si chiama pianificiazione del personale...piccoli o grandi che siano. L'ufficio anagrafe in molti comuni è aperto solo di mattina e a giorni alterni...proprio per smaltire le ferie/permessi. Non facciamone un dramma, che siamo tutti utili ma nessuno indispensabili.
2018-11-12 17:50:04
se ha regalato quattrocento giorni di ferie vuol dire la schiena non gli faceva poi tanto male
2018-11-12 17:00:38
Le ferie, Codice civile alla mano VANNO godute! Non si possono lasciare in eredita alle amministrazioni. Il Sig. aveva maturato evidentemente i 41 anni che sommato al relativo cumulo dei 400 giorni gli permette di superare quota 42 anni e 10 mesi di contributi idonei per usufruire della pensione di anzianita', indipendentente dall'eta' anagrafica, per il 2018.