Agenzia entrate, nuovo capo è generale della Gdf Maggiore. Demanio e Dogane, vertici azzerati

Mercoledì 8 Agosto 2018
4

Il generale di divisione della Guardia di Finanza, Antonino Maggiore,  è il nuovo Mr. Fisco. Maggiore è stato indicato dal governo, nel corso del Consiglio dei ministri a capo dell'Agenzia dell'Entrate. 

«È un nome di garanzia, di grande esperienza e di onestà, che mi riempie di orgoglio - spiega su facebook il vicepremier Luigi Di maio -. Sono certo che lavorerà nell'interesse dei cittadini onesti e sarà nemico dei grandi evasori, che fino ad oggi l'hanno fatta franca a spese dello Stato e degli imprenditori e cittadini onesti. Chi riscuote le tasse deve essere al servizio del cittadino e non il contrario. Per noi gli italiani sono onesti fino a prova contraria». 

«Abbiamo azzerato i vertici dell'Agenzia delle Dogane e dell'Agenzia del Demanio. Dove c'erano rispettivamente un ex Sindaco del Pd e un ex Parlamentare del Pd ora ci sono Benedetto Mineo e Riccardo Carpino», annuncia sempre su facebook Di Maio al termine del Consiglio dei ministri.

 

Ultimo aggiornamento: 11 Agosto, 18:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA