Mercoledì 20 Giugno 2018, 08:52

Sesso in carcere con le detenute:
medico patteggia 18 mesi di reclusione

PER APPROFONDIRE: carcere, guido lunardi, medico, patteggia, sesso
foto di repertorio

di Gianluca Amadori

VENEZIA Sesso in carcere tra detenute e il medico in servizio all'interno dell'istituto di pena femminile di Venezia. A svelare quanto sarebbe accaduto fino al 2011 - dunque sette anni fa - all'interno del penitenziario della Giudecca è stata un'inchiesta della Procura, conclusasi qualche giorno fa con la sentenza di patteggiamento con cui stata applicata la pena di un anno e sei mesi di reclusione (con la sospensione condizionale) al dottor Guido Lunardi, 59 anni, veneziano, medico della Ulss fino a qualche anno fa in...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sesso in carcere con le detenute:
medico patteggia 18 mesi di reclusione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 7 commenti presenti
2018-06-20 11:09:48
Ci ha rimesso un buon posto di lavoro.Cosa in cambio che non potesse ricavarsi altrove?forse una forma di POTERE.Per avere potere devi essere in grado di procurare benefici o danni.
2018-06-20 11:55:20
o forse si vendeva a detenute in crisi di astinenza...