Papa Francesco, ultimo giorno
in Terra Santa: cammina scalzo
nella moschea della Spianata

Lunedì 26 Maggio 2014
13
Papa Francesco Ť entrato nella Spianata delle Moschee, a Gerusalemme. L'auto del Papa si Ť fermata all'ingresso della Cupola della Roccia, dove Bergoglio √® stato accolto dal Gran Mufti e dal direttore del Consiglio per la custodia dei ben degli enti islamici.



Il Pontefice ha visitato la moschea della Cupola della Roccia a Gerusalemme, togliendosi le scarpe prima di entrare nell'edificio sacro come vuole l'uso del luogo di culto. All'uscita, Bergoglio si è rimesso le calzature da solo, senza l'aiuto di nessuno, seduto su una seggiola. Subito dopo si è recato presso l'edificio dove avverrà l'incontro con le autorità islamiche.



La Spianata delle Moschee, dove si trovano la Cupola della Roccia e la moschea al-Aqsa, √® uno dei luoghi pi√Ļ santi per i musulmani, terza meta di pellegrinaggio dopo la Mecca e Medina. I fedeli dell'Islam la ritengono il luogo da cui il profeta Maometto fu asceso al cielo. Il Papa visita l'area, ritenuta sacra anche dagli ebrei essendo il sito del Tempio di Salomone, e dai cristiani come luogo della profezia di Cristo sulla distruzione del Tempio.



Ultimo giorno di pellegrinaggio. Papa Francesco conclude oggi il suo storico viaggio in Terra Santa - il quarto di un Pontefice nei luoghi d'origine del cristianesimo - in una giornata interamente in territorio israeliano, che prevede ancora momenti di forte significato. Il Santo padre sarà al Muro del Pianto, dove come i predecessori Giovanni Paolo II e Benedetto XVI lascerà il suo biglietto di preghiera tra le grandi pietre. Quindi la deposizione dei fiori al Monte Herzl, sulla tomba del fondatore del movimento sionista. Seguono, sempre in mattinata, le visite di cortesia ai due gran rabbini di Israele e al presidente Shimon Peres, che ieri ha invitato a un incontro di preghiera per la pace in Vaticano con il presidente palestinese Abu Mazen. Alle 13.00 (le 12.00 in Italia) sarà invece il premier Benyamin Netanyahu ad essere ricevuto in udienza privata dal Papa nel Notre Dame Jerusalem Centre, istituto di diritto vaticano. Nel primo pomeriggio Bergoglio restituirà la visita fattagli oggi dal patriarca di Costantinopoli Bartolomeo, quindi incontrerà i sacerdoti, i religiosi e i seminaristi nella chiesa dei Getsemani. L'evento finale del viaggio, alle 17:20 locali (le 16:20 italiane), sarà la messa nel Cenacolo - luogo di forti contese - con gli ordinari di Terra Santa. Quindi il trasferimento in elicottero all'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv, da dove il Pontefice ripartirà per Roma. L'arrivo a Ciampino è previsto alle 23:00.
Ultimo aggiornamento: 27 Maggio, 08:34