Filippo, la regina Elisabetta: «È stato semplicemente la mia forza». Salve di cannone a Tower Bridge

Sabato 10 Aprile 2021
foto

«Filippo è stato la mia forza». Le parole della regina Elisabetta pronunciate 24 anni fa per testimoniare la riconoscenza commossa della sovrana britannica verso il principe consorte Filippo, morto ieri quasi centenario dopo 73 anni di matrimonio e di vita in comune. È la scelta fatta oggi dalla corte britannica, attraverso il profilo Twitter di Buckingham Palace che ripropone l'omaggio personale e pubblico al duca di Edimburgo di un discorso tenuto da Sua Maestà nel 1997 per le celebrazioni del Giubileo di Diamante sul trono: citazione già mandata in onda ieri senza sosta dalle tv del Regno e ripresa stamane da molti giornali, unanimi nel dedicare aperture a tutta pagina alla notizia della morte di Filippo.

 

«Egli - disse la sovrana in quella occasione rivolgendosi anche con lo sguardo al marito - è stato semplicemente la mia forza e il mio sostegno durante tutti questi anni e io, la sua intera famiglia, questo Paese e molti altri abbiamo nei suoi confronti un debito più grande di quanto lui possa rivendicare o persino di quanto potremo mai sapere». La citazione è illustrata da uno storico ritratto della coppia reale firmato anni fa dalla leggendaria fotografa americana Annie Leibovitz.

Fuori da Buckingham Palace e nel lungo viale fuori dal castello di Windsor sono cominciate stamattina file e passeggiate, sono i saluti commossi dei britannici che stanno lasciando biglietti e fiori per ricordare il principe. 

Il Ministero della Difesa britannico (MOD) ha divulgato le foto dei cannoni leggeri della Honourable Artillery Company alla Torre di Londra che hanno sparato a salve per segnare la morte di Sua Altezza Reale, il Principe Filippo, il Duca di Edimburgo. In tutto il Regno Unito, a Gibilterra e sulle navi in mare, le batterie di saluto hanno sparato 41 colpi a salve. 

Principe Filippo, dall'Australia all'India: il lutto delle ex colonie, dal cordoglio freddo al dolore della "famiglia Commonwealth"

Ultimo aggiornamento: 17:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA