Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Funerali Elisabetta, Londra si ferma per l'ultimo saluto

Lunedì 19 Settembre 2022
foto

È il giorno dei solenni funerali di Stato per la regina Elisabetta, scomparsa l'8 settembre all'età di 96 anni, e il Regno Unito si ferma per l'ultimo addio alla sovrana più longeva della storia britannica: per oggi sono chiusi musei e molte attività commerciali, cancellati gli appuntamenti in ospedale e i funerali. Londra si è risvegliata con qualche nuvola in cielo ma per la giornata è previsto bel tempo. La metropoli è blindata come forse mai prima, almeno nell'area centrale, con Scotland Yard impegnata nella sua più grande operazione di sicurezza per controllare la folla, è atteso un milione di persone nella capitale, e garantire la sicurezza dei circa 500 fra leader e dignitari vari invitati da quasi tutto il mondo. Dopo che è stata chiusa al pubblico la camera ardente alla Westminster Hall che ospita il feretro di Elisabetta II, alle 8 locali (le 9 in Italia) le porte dell'Abbazia di Westminster, dove si tiene la liturgia solenne per la sovrana, si aprono per ospitare i circa 2mila ospiti attesi, dai leader mondiali ai dignitari, ai rappresentanti delle associazioni di volontariato. Alle 10.44 inizia la breve processione dalla Westminster Hall all'abbazia, col feretro della sovrana posto su un affusto di cannone trainato da cavalli. Primo dell'inizio della funzione previsto per le 11 una campana suonerà 96 rintocchi per ogni anno di vita della regina. Una volta finita la liturgia, il Regno si ferma per due minuti di silenzio, e poco dopo inizia per la sovrana l'ultima processione attraverso Londra, scandita dal rintocco del Big Ben, dall'Abbazia di Westminster all'arco di Wellington (Hyde Park Corner), attraverso il Mall, costeggiando i parchi reali (Green Park e St. James Park), salutando Buckingham Palace. Dietro al feretro, a piedi, re Carlo III e membri della famiglia reale, inclusi i principini George e Charlotte, di 9 e 7 anni. Poi, su un carro funebre, il feretro parte per Windsor e l'arrivo è previsto per le 15.00. Al servizio di commiato alla St Georgès Chapel, alle 16, prenderanno parte 800 persone, mentre alla cerimonia di sepoltura alle 19.30 assisteranno solo i membri della famiglia reale. La regina riposerà a fianco dell'amato consorte, il principe Filippo, scomparso nell'aprile del 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci