Ucraina, capra innesca trappole a granate piazzate dai russi: 40 soldati feriti

Al momento non si sa se la capra sia sopravvissuta o meno alle esplosioni

Giovedì 23 Giugno 2022
Ucraina, capra innesca trappole a granate piazzate dai russi: 40 soldati feriti
2

Anche gli animali posso essere un fattore nella guerra in Ucraina. Una capra ha innescato una trappola a granata ferendo 40 soldati russi. È accaduto nel villaggio di Kinski Rozdory, nell'Oblast' di Zaporizhzhia. Il mammifero ha innescato una serie di trappole che erano state piazzate da ufficiali militari russi, ferendo inavvertitamente lo squadrone di 40 uomini con le loro stesse granate.

Putin, pronto a invadere la Lituania? Bielorussia prepara le trincee al confine. Usa: «Un attacco sarebbe guerra mondiale»

Ucraina, capra ferisce 40 soldati russi: cosa è accaduto

Mentre le truppe russe hanno posizionato trappole esplosive e ordigni intorno al perimetro di un ospedale, una capra di una fattoria vicina si è diretta verso di loro e si è accidentalmente liberata degli ordigni. I fili d'innesco appuntati intorno al perimetro di un ospedale nella regione di Zaporizhzhia sono stati fatti esplodere. La Direzione principale dei servizi segreti ucraini sostiene che un totale di 40 invasori russi sono stati feriti a causa dell'incidente. In particolare la capra si è mossa e ha fatto esplodere diverse granate nella zona, provocando una reazione a catena. Questa serie di esplosioni ha portato al ferimento di uno squadrone di soldati russi, con vari gradi di ferite riportate.

Animali da guerra

Al momento non si sa se la capra sia sopravvissuta o meno alle esplosioni, ha riferito la Pravda. Non è il primo strano incontro con gli animali che emerge dalla guerra in Ucraina: alcuni veterani si sono recati in uno zoo bombardato per salvare un branco di leoni affamati.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 22:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci