Coronavirus, asintomatica sale in ascensore e contagia 71 persone: ecco come è successo

Martedì 14 Luglio 2020 di Alessia Strinati
Coronavirus, asintomatica sale in ascensore e contagia 71 persone: ecco come è successo
9

Contagia 71 persone con un solo viaggio in ascensore di 60 secondi. Una donna, che è poi risultata essere positiva al test sul coronavirus, è riuscita a contagiare oltre 70 persone mentre era in ascensore, un fatto decisamente isoltito che è ora oggetto di studio del CDC, il Centro Statunitense per il Controllo delle Malattie, che riporta la notizia.

I fatti sono avvenuti in Cina ma le autorità sanitarie mondiali si stanno interessando al caso per cercare di capire cosa possa essere successo. La donna, che era asintomatica, quindi in teoria secondo i recenti studi con una carica virale più bassa rispetto ai sintomatici, è riuscita a contagiare un gran numero di persone in un arco di tempo brevissimo.

La donna era tornata di recente a casa sua nella provincia di Heilongjiang, in Cina, dopo un viaggio negli Stati Uniti il ​​19 marzo. Tutto inizia con la scoperta di un uomo contagiato dopo essere stato ricoverato per un ictus. Dopo diverse analisi si è risaliti a un condominio dove c'erano stati diversi contagi e così si è risaliti all'identità della donna che però non aveva avuto contatti diretti con i condomini, motivo per cui l'unica possibilità di contagio è stata proprio in ascensore.

I pulsanti infettati dalla donna sono stati toccati, in momenti diversi, dai vari condomini che schiacciandoli si sono via via contagiati, diffondendo il virus fino a 71 persone.
 

 
 

 

Ultimo aggiornamento: 21:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA