Pastificio De Cecco investe sui dipendenti: bonus di 3600 euro e buoni benzina

E con il contratto integrativo aziendale già dalla scorsa primavera erano stati approvati anche il «Bonus Campi estivi» per i figli tra 6 e 13 anni dei lavoratori del sito produttivo di Fara San Martino

Martedì 4 Ottobre 2022
Pastificio De Cecco investe sui dipendenti: 3600 euro bonus

CHIETI - L'azienda alimentare De Cecco ha in questi giorni rinnovato l'accordo quadro sul Premio di Risultato. Lo annuncia, in una nota il pastificio con sede a Fara San Martino, nel precisare che un importo pari a 3.600 euro verrà erogato a tutti i dipendenti al raggiungimento degli obiettivi fissati nell'Accordo Integrativo Aziendale sottoscritto il 27 maggio scorso. Le aziende del Gruppo De Cecco si sono impegnate a corrispondere poi a titolo di Welfare aziendale i buoni carburante.

E con il contratto integrativo aziendale già dalla scorsa primavera erano stati approvati anche il «Bonus Campi estivi» per i figli tra 6 e 13 anni dei lavoratori del sito produttivo di Fara San Martino, il «Bonus Carrello Alimentare» (ex indennità sostitutiva beni in natura), gli «Omaggi ai dipendenti» attraverso beni in natura.

Inoltre la De Cecco riconosce la Polizza Assicurativa infortuni extra professionali a tutti gli impiegati e la Polizza Integrativa Sanitaria a tutti i dirigenti. E dallo scorso anno De Cecco ha aperto a Pescara l'asilo nido aziendale, attraverso l'impegno della Fondazione Fadc (Food & Alimentation Program De Cecco). L'asilo, realizzato interamente con risorse private, ospita al momento dieci bambini, sei dei quali nati nel 2020. Infine, secondo l'Istituto Tedesco Qualità e Finanza (ITQF) De Cecco è in testa come miglior datore di lavoro del settore Alimentare, categoria Molini e Pastifici.

Ultimo aggiornamento: 17:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci