Adriano Celentano: «Da grillino ho tifato Letta, ma Meloni che non festeggia è segno di grande democrazia»

Il cantante ha scritto un post su Instagram elogiando l'atteggiamento della leader di FdI dopo il risultato ottenuto

Giovedì 29 Settembre 2022
Adriano Celentano: «Da grillino ho tifato Letta, ma Meloni che non festeggia è segno di grande democrazia»
1

Adriano Celentano rivendica il suo essere grillino, ammette di aver «tifato per Enrico Letta» alle elezioni politiche ma aggiunge di aver trovato l'atteggiamento con cui Giorgia Meloni ha accolto la vittoria «come ùimprovvisa ondata di violenta saggezza».

Il post su Instagram di Celentano

Celentano ha scritto sui social il suo pensiero, come ormai fa da qualche tempo, dall'account in cui si definisce 'L'Inesistente': «Premetto che la mia è una sensazione. Quello che vi sto dicendo è solo il parere di un grillino, che pur continuando ad essere un grillino, nel corso di queste elezioni ha fortemente tifato per Enrico Letta. Per cui da come sono andate le cose non c'è tanto da ridere. Però, il fatto che Giorgia Meloni non abbia festeggiato la sua vittoria, non so perchè, ma lo interpreto come un segno di grande democrazia, quasi come un'improvvisa ondata di violenta saggezza… Sarà forse questo il nuovo corso politico…? Imparare ad elogiare anche gli avversari…?», chiede concludendo.

Ultimo aggiornamento: 30 Settembre, 21:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci