«Per me, cieca, i treni sono "vietati":
Ferrovie mi sconsiglia di viaggiare»

Simona Zanella

di Eleonora Scarton

FELTRE - Ancora una volta una disabile visiva penalizzata nel suo diritto alla libertà di movimento. Ancora una volta, imputate, le Ferrovie dello stato. «Nel pomeriggio di giovedì - racconta Simona Zanella, in prima linea nella tutela dei diritti dei disabili in qualità di vicepresidente dell’Unione ciechi - avevo un incontro a Treviso proprio sulle tematiche della disabilità. Per farlo, decido di partire dalla stazione di Feltre, con il treno delle 13.28. Uno vale l'altro dato che con il nuovo orario cadenzato non ci sono più treni diretti per Treviso, a eccezione di uno all'alba. Per questo motivo, chiamo l'assistenza ferroviaria per il servizio di accompagnamento. La signorina che si occupa del servizio mi afferma che questo non è disponibile per la stazione di Montebelluna, dove dovrei cambiare treno per prendere la coincidenza per Treviso». A questo punto la disabile chiede cosa deve fare. La risposta che giunge dalla signorina all’altro capo del telefono è che «Ferrovie sconsiglia di viaggiare in questa situazione».









© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Aprile 2014, 07:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Per me, cieca, i treni sono "vietati":
Ferrovie mi sconsiglia di viaggiare»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2014-04-10 09:22:14
assegno di accompagnamento........ Percepisce l\'assegno e allora si faccia accompagnare..........Dispiace per i disagi che subisce, ma se non sbaglio è la stessa persona che già l\'anno scorso è finita per polemiche sui giornali.....
2014-04-09 17:21:58
PER ADRIBE. La signora riceve l\'assegno di accompagnamento, ma non serve a nulla se non trova nessuno che l\'accompagni quel giorno a quella data ora. Per questo voleva prendere il treno non avendo trovato nessuno altro mezzo disponibile.
2014-04-09 14:18:10
domanda la signora in questione riceve l\'assegno di accompagnamento? Se sì,lo sa perché glielo hanno concesso?
2014-04-09 09:15:15
evviva moretti, con parte del suo stipendio si potrebbero pagare dei \'tutors\' per varie occasioni!
2014-04-09 09:04:41
La cosa è semplice Si chiama Renzi, se non si risolve entro oggi 09/04/2014 il dirigente responsabile e l\'Amministratore delegato vengono sanzionati e mandati a casa. Nei Telegiornali si dà la notizia, e il Parlamento deve decidere, subito.