Ceneri dei defunti, possono essere disperse sulla Strada degli eroi

Lunedì 28 Agosto 2017 di Vittorino Bernardi
Un tratto della Strada degli Eroi

VALLI DEL PASUBIO - Disperdere le ceneri dei defunti sul monte Pasubio ora è possibile, per residenti nel Comune e non. La montagna, non per pochi, è luogo di serenità e pace e da quando in Italia è diventata legge la possibilità di spargere una piccola parte delle ceneri dei propri cari dopo la cremazione, in molti hanno bussato alle porte del Comune di Valli per chiedere se fosse possibile farlo sul Pasubio. Così l’amministrazione comunale del sindaco Armando Cunegato ha individuato due aree di proprietà comunale dove sarà consentita la dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione: all'interno del cimitero del capoluogo e sul monte Pasubio, lungo la Strada degli eroi, circa 100 metri dopo la galleria d'Havet verso monte. Il Comune allestirà una terrazza per porre in sicurezza la zona e renderla idonea al gesto. Al momento sono pochi i Comuni del Vicentino che hanno stabilito i luoghi in cui è possibile disperdere le ceneri dei defunti: a Schio sul monte Novegno, vicino alla Busa, a Recoaro sull'Alpe di Campogrosso e a Bassano del Grappa in un'area del fiume Brenta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA