Esce di casa in mezzo alla notte, sale sul ponte e si butta: morto 47enne

PER APPROFONDIRE: pote di roana, roana, suicidio, trissimo, vicenza
Il ponte di Roana

di Vittorino Bernardi

ROANA – Ennesima tragedia sul ponte all’ingresso del paese, con un nuovo suicidio maturato nel cuore della notte tra domenica e lunedì. Colto dal mal di vivere un 47enne di Trissino in piena notte è partito da casa e accostata l'auto all’imbocco del ponte ha percorso qualche decina di metri a piedi, ha scavalcato il parapetto e si è gettato nel vuoto, sul greto del torrente Valdassa. Il volo di una ottantina di metri è stato letale. Il corpo è stato trovato ieri, lunedì, poco dopo le 8.30 perché è stata notata la sua auto apparentemente abbandonata. Sul posto per i rilievi di legge sono intervenuti i carabinieri della stazione di Canove e i vigili del fuoco di Asiago per il recupero della salma. Pare che il 47enne stesse vivendo un periodo difficile, di ansie e preoccupazioni. 



Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 29 Agosto 2017, 09:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Esce di casa in mezzo alla notte, sale sul ponte e si butta: morto 47enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-08-29 12:40:46
... sarà l'uomo mai felice.. si. ma solo un po meno infelice.. condannati a vivere ogn'uno reagisce come può. sa, vuole..