La dea bendata bacia il Vicentino: vinti 70 mila euro al Superenalotto

Giovedì 5 Settembre 2019 di Roberto Cervellin
THIENE - La dea bendata strizza l'occhio a Thiene, nel Vicentino. Il Superenalotto ha premiato un giocatore che, nel corcorso dell'altra sera, ha centrato un “5” da quasi 70 mila euro. Da 68 mila euro, per la precisione. La schedina vincente, come riporta Agipronews, è stata convalidata al bar tabaccheria da Loris, in via Dante 168. Nel frattempo il Jackpot ha raggiunto quota 60,2 milioni, secondo premio in palio in Europa e quarto al mondo. 

L'ultimo "6" era stato azzeccato qualche settimana fa, il 13 agosto. In quell'occasione a Lodi, in Lombardia, erano stati vinti qualcosa come con 209 milioni, il premio più alto assegnato nella storia del gioco. In Veneto, invece, il “6” manca da due anni. L'ultimo, indovinato nell'agosto 2017, aveva assegnato 78 milioni a Caorle, nel Veneziano. Ultimo aggiornamento: 6 Settembre, 09:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci