Ufficiale, Juventus addio: Bonucci è un giocatore del Milan

Venerdì 14 Luglio 2017
L'auto di Bonucci arriva a Casa Milan nel delirio dei tifosi

Leonardo Bonucci è un giocatore del Milan, «previo superamento delle visite mediche». Lo comunica il Milan, con una nota. «Ac Milan comunica di avere sottoscritto con Juventus Fc un contratto di trasferimento a titolo definitivo del giocatore Leonardo Bonucci. Il giocatore, previo il superamento delle visite mediche, si legherà al Milan con un accordo di cinque anni». Bonucci svolgerà domattina alle 7,30 le visite mediche nella clinica 'La Madonninà. Insieme a lui ci sarà Lucas Biglia, che atterrerà stasera verso le 23 a Linate. A breve è atteso anche il comunicato della Juventus.

Leonardo Bonucci aveva lasciato Casa Milan dopo aver salutato con un pollice verso i circa 500 tifosi rossoneri che lo osannavano e intonavano il coro 'Chi non salta è bianconero'. L'ex difensore della Juventus era atteso per le 18 a Milanello per effettuare i test atletici per MilanLab.

Leonardo Bonucci era arrivato a Casa Milan ed era scoppiato l'entusiasmo delle centinaia di tifosi rossoneri che lo attendevano per la firma e la conclusione dell'acquisto dalla Juve. Il difensore, arrivato a bordo di un'auto nera, aveva abbassato il finestrino per un rapido saluto prima di entrare nella sede del suo nuovo club.
 

 

Bonucci aveva discusso gli ultimi dettagli del trasferimento con l'ad Marco Fassone. Probabilmente la firma del contratto ci sarà già oggi: si parla di 40 milioni di euro alla Juventus, mentre al giocatore andrebbero 7 milioni più 2 di bonus a stagione. Al suo arrivo, come detto, Bonucci era stato accolto dalla bolgia dei tifosi rossoneri. Manate sul cofano della macchina e il difensore che, sorridendo, si era presentato con il finestrino abbassato e aveva sporto il braccio per salutare i tifosi che lo attendevano nella sede del club.

LA GIORNATA
La giornata di Bonucci è cominciata presto, con i saluti nel ritiro bianconero e il "viaggio" in sede con l'agente Alessandro Lucci per definire gli ultimi dettagli dell'uscita dalla Juve. Quindi il centrale della nazionale è passato da casa e, poco dopo, è ripartito a bordo di un'auto del club rossonero alla volta di Milano.

Ultimo aggiornamento: 21:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA