Milan, Pioli: «Vittoria voluta e meritata, orgoglioso dei miei giocatori»

Mercoledì 13 Gennaio 2021
Pioli

Stefano Pioli è raggiante dopo il successo contro il Torino negli ottavi di Coppa Italia. In campo va ad abbracciare i protagonisti. E li rinfrazia. «È stata una battaglia molto dura, siamo stati squadra per 120', è stata una vittoria voluta e meritata. Noi non molliamo niente. Volevo dare un minutaggio più ampio a Ibrahimovic, dopo il ritorno in campionato: ha disputato una buona partita e questi 45' gli permetteranno di avvicinarsi di più alla condizione». Così l'allenatore del Milan,ha commentato ai microfoni di Raisport la promozione ai quarti conquistata dopo i calci di rigore (5 su 5 per i rossoneri). «Sono alla guida di giocatori che mi rendono orgoglioso, per come si allenano e per come si impegnano. So di condurre una squadra molto forte, vogliamo provare a far bene in ogni competizione - aggiunge -. Questa compagine ha la capacità di stare dentro le partite, di saperle interpretare, abbiamo rischiato poco e creato tanto. Certo, speravamo di evitare i supplementari, poi la voglia di portare a casa il risultato ha prevalso. Complimenti ai mieì giocatori».

Ultimo aggiornamento: 09:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA