Italia, ecco la lista dei convocati allo stage: esordio per Luiz Felipe, ufficiale Balotelli

Gli azzurri si radunano per una tre giorni di allenamenti in vista dei playoff di marzo.

Lunedì 24 Gennaio 2022
Nazionale, ecco la lista dei convocati allo stage: esordio per Luiz Felipe, ufficiale Balotelli

La FIGC ha pubblicato la lista dei giocatori convocati per lo stage che si terrà a Coverciano dal 26 al 28 gennaio, in vista dei playoff di fine marzo nei quali l'Italia si giocherà la qualificazione ai Mondiali di Qatar. Trentacinque i calciatori chiamati da Roberto Mancini, tra i quali spiccano tante prime volte: su tutti, il difensore della Lazio Luiz Felipe e l'attaccante del Cagliari Joao Pedro. C'è anche Mario Balotelli, dopo le voci degli ultimi giorni. Il raduno prenderà il via alle 12 di mercoledì e prevederà tre giorni di allenamenti agli ordini del commissario tecnico. Questa la lista definitiva:

Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessio Cragno (Cagliari), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa)

Difensori: Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Giorgio Scalvini (Atalanta), Rafael Toloi (Atalanta)

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Cremonese), Davide Frattesi (Sassuolo), Manuel Locatelli (Juventus), Matteo Pessina (Atalanta), Samuele Ricci (Empoli), Stefano Sensi (Inter), Sandro Tonali (Milan)

Attaccanti: Mario Balotelli (Adana Demirspor), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

Inoltre fa sapere la Federazione che «nelle prossime ore potrebbero aggiungersi all’elenco i calciatori del gruppo azzurro attualmente infortunati».

Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio, 14:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci