Inter, Barella rinnova con stipendio raddoppiato. Ostacoli per Brozovic e Perisic

Venerdì 5 Novembre 2021 di Eleonora Trotta
Inter, Barella rinnova con stipendio raddoppiato. Ostacoli per Brozovic e Perisic

Dopo Lautaro, ecco Barella. L'Inter rispetta i programmi e blinda pure il giovane centrocampista, che grazie alla nuova intesa percepirà uno stipendio sui 5 milioni di euro a stagione. «FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto del giocatore Nicolò Barella: il classe 1997 sarà nerazzurro fino al 30 giugno 2026», la nota ufficiale del club nerazzurro. 

Manca invece l'intesa per Brozovic, storico amico di Barella. Il croato ha pretese importanti ed è molto attratto da un'avventura all'estero. Piace al Psg e a tre club in Premier: tutte società disposte ad offrirgli un contratto sui 6-7 milioni di euro a stagione. La decisione del giocatore, in scadenza nel 2023, arriverà in ogni caso nelle prossime settimane. Potrebbe salutare pure Perisic. L'esterno offensivo, classe '89, ha già comunicato la sua volontà: non è disposto ad accettare l'offerta al ribasso dell'ad Marotta. Nei suoi piani, c'è un triennale da circa 6 milioni di euro a stagione. 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 18:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA