Chiellini, perché è uscito al 17' di Juve-Lazio? La motivazione è "simbolica"

Lunedì 16 Maggio 2022
Chiellini, perché è uscito al 17' di Juve-Lazio? La motivazione è "simbolica"

Giorgio Chiellini si gode per l'ultima volta gli applausi dell'Allianz Stadium. Il capitano bianconero è stato sostituito al 17' di Juve-Lazio, salutato da una lunga standing ovation dei tifosi. Ma perché è uscito dal campo così presto? Nessun infortunio, il motivo è "simbolico": Chiellini ha disputato 17 stagioni con la maglia della Juventus e quindi la scelta del 17' minuto per l'ultima passerella non è casuale. L'olandese Matthijs de Ligt, infatti, si scaldava già da qualche minuto prima del cambio, che era evidentemente stato pianificato prima della partita.

 

Chiellini saluta per l'ultima volta i tifosi della Juventus

La fascia di capitano è passata così sul braccio di Dybala che, proprio come Chiellini, stasera saluta i tifosi dello Stadium per l'ultima volta. Dopo il cambio, "Chiello" ha abbracciato compagni, staff e dirigenti, prima di effettuare un giro di campo a partita in corso. L'Allianz Stadium, prima del match, aveva accolto il suo capitano con una coreografia speciale a lui dedicata con la scritta «Chi3llo». Dopo 17 anni, l'avventura alla Juventus di Chiellini - almeno da calciatore - finisce così.

Ultimo aggiornamento: 18 Maggio, 09:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA