Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Juventus-Tottenham, sfida per Depay. Napoli, arriva Simeone. Inter, Akanji nel mirino

Giovedì 11 Agosto 2022 di Salvatore Riggio
Juventus-Tottenham, sfida per Depay. Napoli, arriva Simeone. Inter, Akanji nel mirino

C’è un accordo di massima tra Napoli e Verona per Simeone. Mancano alcuni dettagli, ma c’è già l’intesa tra i due club: prestito a 3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Il diritto di riscatto si trasformerebbe in obbligo a determinate condizioni, che restano comunque molto difficili da raggiungere. Luciano Spalletti, quindi, avrà un vice Osimhen. Il Cholito sblocca la partenza di Petagna, che andrà al Monza in prestito oneroso a 2,5 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 10 milioni in caso di salvezza, oltre a 1,5 di bonus per un totale di 14 milioni. Adesso il Napoli, che ha ufficializzato Sirigu, può pensare a Raspadori (contatti continui col Sassuolo, ma si deve chiudere al più presto).

La Juventus ha accolto Kostic e cerca di strappare Depay al Barcellona (attenzione al Tottenham), in difficoltà con il tesseramento di Kessie e Christensen. Pellegrini lascia i bianconeri e va in prestito all’Eintracht Francoforte. L’Inter ha ceduto Pinamonti al Sassuolo e ora è alla ricerca di un difensore, Akanji è in pole, nella speranza che non partano Skriniar e Dumfries. Il Milan prosegue la ricerca del centrocampista. Il preferito di Paolo Maldini e Frederic Massara è Onyedika del Midtjylland. Per il nigeriano bastano 7 milioni di euro. In lizza ci sono anche Onana del Bordeaux, Tameze del Verona, Pape Matar Sarr del Tottenham e il giovane, classe 2004, Ugochukwu del Rennes. Senza dimenticare il difensore. L’attenzione del club di via Aldo Rossi è tutta su Diallo. Milenkovic ha rinnovato con la Fiorentina, mentre il Torino ha annunciato Vlasic e chiuso per Miranchuk, arrivato in città per le visite mediche. La Sampdoria prende Contini, mentre la Salernitana ha ufficializzato Vilhena e ha chiuso per Candreva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA