Juventus, Allegri torna alla Continassa. Dopo le riconferme si inseguono Pjanic e Pogba

Giovedì 3 Giugno 2021 di Alberto Mauro
Juventus, Allegri torna alla Continassa. Dopo le riconferme si inseguono Pjanic e Pogba

E’ il primo giorno della nuova avventura di Max Allegri alla Juventus, il tecnico si è presentato poco dopo le 13 ai cancelli della Continassa (un cenno di saluto dall’auto), mentre in mattinata è stato preceduto dai suoi fedelissimi Dolcetti e il vice Landucci. Nel pomeriggio previsto un vertice operativo per iniziare a pianificare la logistica estiva (comprese le date del ritiro ed eventuali amichevoli/tournée) e impostare le prime strategie di mercato per la prossima stagione.

Rispetto all’ultimo quinquennio Allegri avrà un ruolo manageriale e decisamente più operativo ad ogni livello, trattative per rinnovi e mercato compresi. Aspettando un segnale da Ronaldo, che non ha ancora sciolto le riserve sul suo ultimo anno di contratto, con le certezze Morata e Dybala in attacco. Si riparte da de Ligt, Cuadrado, Danilo, Chiesa, Bentancur e Kulusevski, fiducia anche a Szczesny e probabile rinnovo di un anno per Chiellini. La priorità per Max è rinforzare il centrocampo, i nomi sono quelli di Locatelli o Pjanic per la regia, accanto a loro serve un big, e i tifosi sognano il ritorno di Pogba.

Da Spalletti ad Allegri e Mou: la serie A è da panchina d’oro

Ultimo aggiornamento: 4 Giugno, 10:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA