Domenica In, Eleonora Daniele e l'annuncio a sorpresa a Mara Venier: sarà madrina della figlia Carlotta

Domenica 12 Gennaio 2020 di Silvia Natella
Eleonora Daniele a Domenica In: «Pensavo di non farcela a rimanere incinta». Poi l'annuncio in diretta che commuove Mara Venier

«Dopo il matrimonio, la magia», così Eleonora Daniele commenta la gravidanza e l'arrivo di Carlotta. Ospite di Domenica In e di "zia Mara Venier" ha raccontato che aveva perso le speranze di diventare mamma dopo averci provato inutilmente. Poi, quel segno positivo sul test di gravidanza è arrivato all'improvviso e inaspettatamente. La conduttrice di "Storie Italiane" ha parlato di "magia" seguita alle nozze. Eleonora Daniele si è sposata l'estate scorsa dopo 16 anni di fidanzamento.

Leggi anche > C'è posta per te, Johnny Depp fa un regalo inaspettato ai fratelli orfani. Ma è giallo in studio: «Lei dov'è?»​

A giugno sarà mamma di una bambina a cui darà il nome di Carlotta. Lo ha annunciato lei stessa qualche giorno fa nel suo programma su Rai Uno, scatenando gli auguri e le congratulazioni di molti personaggi dello spettacolo. E a Domenica In ha comunicato il nome della persona che farà da madrina a sua figlia. In diretta ha spiazzato tutti chiedendo alla padrona di casa di battezzare la piccola Carlotta. Mara Venier ha accettato, visibilmente commossa. 

Una proposta fatta a dimostrazione dell’affetto che lega le due donne venete. Ed è proprio Mara Venier a mostrare ogni volta un lato più intimo di Eleonora Daniele, quando raccoglie le sue confidenze e i ricordi della conduttrice bambina, adolescente, giovane donna. Una persona che in trasmissione ha ammesso di aver pensato soprattutto a costruirsi la carriera, ma che non ha mai dimenticato i valori e le radici. «Pensavo di non farcela a restare incinta, troppo tempo dedicato al lavoro e ad altri pensieri», ha aggiunto. «Hai però una bella famiglia», ha sottolineato Mara Venier, mandando in onda i video messaggi della mamma e degli amati nipoti. Il ricordo va anche alle persone che non ci sono più: al papà, al fratello e alla nonna Carlotta. 

«Questa nonna - ha aggiunto - io l'ho amata moltissimo e ho pensato che se avessi avuto una figlia femmina l'avrei chiamata così,  per restituirle un po' d'amore. Forse era dentro di me, nella mia testa e nei miei sogni. Io ci avevo provato e mi ero messa in testa che non ci sarei riuscita. Invece, dopo il matrimonio la magia. Si vede che Dio ha voluto così... La grande realizzazione di una donna passa anche attraverso la maternità. Era un tassello che io volevo mettere nella mia vita e ci siamo riusciti. Mio marito è molto felice, quando gli ho detto che aspettavamo un bambino ha detto 'Lo sapevo'».

Tanto felice è anche la sua mamma, che sarà ancora una volta nonna e che ha dovuto affrontare la perdita del figlio Luigi e del marito: «Papà era malato da tanti anni, quindi ce lo aspettavamo. Il dolore è stato tanto, ma mia mamma è una donna forte, dalla quale abbiamo imparato molto. Ci ha insegnato a superare i momenti difficili e a guardare avanti, perché è questa la vita», ha concluso Eleonora Daniele.

 

Ultimo aggiornamento: 16:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci