Scopre di avere un tumore al seno grazie alle extension ai capelli: «Il mio parrucchiere mi ha salvato»

Lunedì 3 Febbraio 2020 di Alessia Strinati
Scopre di avere un tumore al seno grazie alle extension ai capelli: «Il mio parrucchiere mi ha salvato»

Scopre di avere un tumore al seno grazie alle sue extensionLaura Larkin, di Livingston, West Lothian, in Scozia, ritiene di dover ringraziare le sue extention se è ancora viva, perché sarebbe grazie a loro che si sarebbe accorta di un nodulo al seno che si è poi rivelato essere un cancro.

Tumore al seno, 50.000 nuovi casi: ecco come prevenirlo, dalla dieta mediterranea agli stili vietati

Tumore al seno, si potrà evitare la chemio: via libera Aifa al nuovo farmaco
 


La donna aveva deciso di allungarsi i capelli, che finivano proprio sotto il suo seno. Lavando la sua nuova chioma ha però sentito qualcosa di insolito e ha scoperto che aveva un nodulo. «Ero appena uscita dalla doccia e mi passavo le dita tra i capelli quando li raggiunsi in punta e mi sfiorai il seno», ha raccontato alla stampa locale. Laura ha raccontato di essere andata dal suo medico e di aver fatto dei test specifici dopo il quali è arrivata la diagnosi di un carcinoma mammario in fase 2.

Laura ha spiegato che non avrebbe mai scoperto il nodulo se non avesse avuto i capelli così lunghi, perché si trovava in un pounto insolito, secondo lei. «In una settimana dopo che mi hanno diagnosticato il cancro era già passato allo stadio 3, è spaventoso pensare cosa sarebbe potuto succedermi se non l'avessi trovato in tempo». La paziente ha chiamato il suo parrucchiere e lo ha ringraziato dicendo che involontariamente le ha salvato la vita. Laura si è operata e ha fatto dei cicli di chemio e per i medici ora è fuori pericolo.

Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio, 08:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci