Covid e compleanni: ecco il sistema sicuro per spegnere le candeline della torta ai tempi del virus Video

Giovedì 27 Maggio 2021 di Giampiero Valenza
Covid e compleanni: ecco il sistema sicuro per spegnere le candeline della torta ai tempi del virus Video

Come spegnere le candeline di una torta di compleanno senza spargere le ormai famigerate “droplets”, le goccioline che potrebbero trasmettere il virus Sars-Cov-2? A questa domanda ora c’è una risposta. O, meglio, c’è uno strumento anti Covid. L’idea è venuta a un 44enne della Virginia, Mark Apelt, che proprio durante il tempo libero a cui è stato costretto durante la pandemia, ha realizzato un dispositivo in grado di spegnere le candeline senza fare soffiate energiche. Ideale se alla festa partecipano anche i nonni. E non è detto che non si possa usare anche in caso di una normale influenza.

Lo strumento si chiama Blowzee ed è una sorta di mini ventilatore con una cannuccia. Si soffia all’interno ma l’aria che esce dalla bocca serve solo ad azionare la ventola.

<iframe width="550" height="330" src="https://www.youtube.com/embed/x6JiusOwvhM" title="YouTube video player" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe>

 

"Eravamo alla festa di compleanno di un bambino con alcuni amici e il sole filtrava dalla finestra con la giusta angolazione in modo che si potessero vedere tutte le goccioline volare nell'aria e su tutta la torta quando il bambino ha spento le candeline”, commenta Mark al quotidiano The Daily Progress raccontando come gli è balenata l'idea. Così, proprio quel giorno, è iniziato il confronto con gli altri genitori per cercare di capire se ci fosse un metodo per evitare che la saliva andasse a finire direttamente sulla torta.

Ora Mark ha creato una start-up con la quale propone il prodotto. E, secondo studi presentati per Blowzee sul proprio sito, soffiare su una torta per spegnere le candeline vuol dire aumentare sul dolce i livelli di virus e batteri del 1400%.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA