Covid Bari, padre e figlia di 45 anni muoiono a poche ore di distanza: «Angela non aveva nessuna patologia»

Martedì 30 Marzo 2021
Covid Bari, padre e figlia di 45 anni muoiono a poche ore di distanza: «Angela non aveva nessuna patologia»

Nel barese padre e figlia sono morti per la stessa causa: il Covid. E a poche ore l'uno dall'altra. Angela Petruzzelli, di 45 anni, è scomparsa nella notte tra venerdì e sabato, mentre il padre Raffale, 72enne, è venuto meno la mattina dopo. Erano ricoverati in due ospedali diversi in terapia intensiva. Quando il padre è stato portato all’ospedale della Murgia Fabio Perinei ad Altamura, la figlia si trovava già da due giorni in gravi condizioni all'ospedale Dimiccoli di Barletta. La donna, madre di due ragazzi di 19 e 13 anni, lavorava in una ditta di trasporti, mentre il padre era in pensione.

Il ricordo

Tra le prime a commentare la tragedia è stata la cognata di Angela Petruzzelli. «Una donna fantastica, sempre disponibile, e una grande lavoratrice. Non si può morire per le negligenze dei superficiali a 45 anni, persone irresponsabili e incuranti della gravità della situazione. Angela non aveva nessuna patologia pregressa». Anche la sindaca di Altamura esprime il suo cordoglio: «Sono vicina a tutte le famiglie che vivono la sofferenza del Covid. Rivolgo un pensiero ai nostri concittadini Raffaele e Angela, padre e figlia, altre due vite spezzate da questo virus che non perdona e ai familiari affranti dal dolore», ha scritto la sindaca. Che parla della famiglia di Angela e Raffaele come «bravissime persone, colpite da una tragedia ancora più grande perché hanno perso due persone che lasciano figli e nipoti adolescenti».

Covid a Molfetta, morta a 29 anni Anna Scardigno. Il sindaco: «Maledetto virus, che ingiustizia»

Muore per il Covid a 25 anni, Claudia era icona dei volontari del primo lockdown

Ultimo aggiornamento: 15:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA