Coronavirus, bollettino: 8 morti, 175 nuovi contagiati. Terapie intensive sotto quota 100

Sabato 27 Giugno 2020
Coronavirus, bollettino: 8 morti, 175 nuovi contagiati. Terapie intensive sotto quota 100

Coronavirusil bollettino di oggi sabato 27 giugno 2020: salgono a 34.716 i morti a causa del Covid19, 8 le vittime in più di ieri, con 97 persone ancora ricoverate in terapia intensiva. Le persone guarite complessivamente sono 188.584, con un incremento nelle ultime 24 ore di 969 guaritiper un totale complessivo di casi di 240.136. I dati sono forniti dal ministero della Salute. Sono 175 oggi i nuovi casi di contagiati da Covid19, in calo rispetto a ieri quando erano stati 259. Tra le regioni, sempre in testa la Lombardia, con un 77 nuovi casi che corrispondono al 44% del totale, seguita dall'Emilia Romagna, che fa segnare 44 casi in più.
 

Il dato più basso dal 1 marzo


Le 8 persone decedute positive al Coronavirus registrate oggi rappresentano il dato più basso dall'1 marzo, quando le vittime in 24 ore furono 5. In 15 regioni non sono state rilevate vittime. I morti ci sono stati in Lombardia (2), Lazio (1), Piemonte (3), Liguria (1), Umbria (1).
 

Terapie intensive sotto quota 100


Scendono sotto i cento i ricoverati in terapia intensiva per Coronavirus: sono 97, 8 in meno di ieri. Quasi la metà (43) sono in Lombardia; seguono Lazio (13), Piemonte (12) e Emilia-Romagna (11). In isolamento domiciliare si trovano attualmente 16.836 pazienti, mentre 1.260 sono ricoverati con sintomi. Le persone attualmente positive al Covid sono 16.836 (ieri erano 17.638).

Coronavirus, a Roma 5 nuovi casi (18 nel Lazio). D'Amato: «Nei locali registrare i clienti»

Coronavirus, possibili danni agli spermatozoi e infiammazione ai testicoli anche dopo la guarigione


 

Lombardia: oggi 77 nuovi positivi e due vittime, scendono le terapie intensiva. Il bollettino di oggi sabato 27 giugno 2020 della Lombardia evidenzia che ci sono 77 nuovi positivi, di cui 32 'debolmente', due le vittime, con i ricoveri in terapia intensiva in calo. In Lombardia, dunque, sono 77 (di cui 21 a seguito di test sierologici e 32 'debolmente positivì) i nuovi contagi al coronavirus. Lo rende noto la Regione nel bollettino giornaliero con i dati sull'andamento dell'epidemia comunicando che oggi sono stati effettuati 9.568 tamponi. Da ieri i guariti/dimessi sono 723. Scendono i pazienti ricoverati in terapia intensiva 43 (-4 da ieri) e quelli non in terapia intensiva sono 415 (-86 da ieri). Solo due i nuovi decessi registrati.

«I dati di oggi - spiega l'assessore al Welfare, Giulio Gallera - evidenziano un calo di 86 pazienti Covid ricoverati nei reparti dei nostri ospedali (415 nel complesso) e di 4 persone in terapia intensiva (43 in totale). Dei 77 casi odierni, 32 sono debolmente positivi e 21 derivano da tamponi determinati da test sierologico. Le campagne di screening e le azioni di sorveglianza sul territorio messe in atto da Regione Lombardia, che permettono di monitorare tempestivamente lo sviluppo di eventuali situazioni critiche, stanno garantendo risultati importanti. Non abbasseremo la guardia».

Per quanto riguarda le Province, oltre ai 4 positivi di Milano, se ne registrato 22 a Bergamo, 14 a Brescia ma nessuno a Sondrio e Lodi.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci