​​​Coronavirus, ​​in Italia 30 morti e 259 nuovi casi: oltre il 91% dei positivi è in isolamento domiciliare

Venerdì 26 Giugno 2020
​​​​Coronavirus, ​​in Italia 30 morti e 259 nuovi casi: oltre il 91% dei positivi è in isolamento domicialiare

La Protezione civile ha diramato il bollettino legato ai casi di coronavirus in Italia, aggiornato alle ore 17 di oggi, 26 giugno. I contagiati complessivi dall'inizio dell'epidemia sono adesso 239.961, dei quali 187.615 sono guariti e 34.708 sono deceduti. In questo momento le persone affette dal coronavirus in Italia sono 17.638. 

LEGGI ANCHE --> ​Virus, a Roma cinque casi: tre dal Bangladesh. Nel Lazio 13 positivi e una vittima

Bartolini, 27 nuovi casi: si sommano ai 64 già tracciati nel focolaio del magazzino di Bologna

Rispetto a ieri, i casi totali sono aumentati di 259 pazienti (ieri di 296) di cui 156 in Lombardia (il 60,2%); gli attualmente positivi sono diminuiti di 665 persone (differenza tra casi, morti e guariti del giorno); i guariti sono cresciuti di 890 unità; i deceduti di 30 (di cui 16 in Lombardia). Sono 105 i malati in terapia intensiva, 2 in più rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.177 su 17.638: il 91,7% del totale. Eseguiti, in un giorno, 52.768 tamponi (di cui 14.101 in Lombardia): il totale nazionale ora è di 5.215.922 tamponi per una cifra di 3.169.116 casi testati. In quattro regioni, nelle ultime 24 ore, non si sono registrati nuovi casi.


 

 

Ultimo aggiornamento: 19:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci