Roma, aggressione ai ragazzi con la maglietta del Cinema America: in cinque a processo

Martedì 23 Giugno 2020
Roma, aggressione ai ragazzi con la maglietta del Cinema America: in cinque a processo

Ci sarà un processo per l'aggressione subita da due ragazzi che indossavano una maglietta del Cinema America. É successo il 16 giugno dello scorso anno a Trastevere, a Roma. Per quei fatti sono indagati 5 ragazzi, ritenuti dagli inquirenti vicini a movimenti di estrema destra. L'udienza, anche a causa dell'emergenza Covid-19, è stata fissata per il 26 febbraio 2021.  Tre dei cinque ragazzi, accusati di lesioni e violenza aggravate, sono stati arrestati lo scorso ottobre dalla Digos e sono finiti ai domiciliari.  Nell'ordinanza, il gip Clementina Forleo parlò di «tre soggetti già noti per la loro militanza nelle file del movimento di estrema destra 'CasaPound' e per essersi in passato resi responsabili di analoghe azioni».

La crisi del cinema e le nuove piattaforme: parte dal 26 maggio anche #iorestoinSALA

Coronavirus Roma, il cinema riscopre il drive-in «Arene estive contro la crisi»

 

Ultimo aggiornamento: 20:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA