Isola 2022, Ilary Blasi svela un retroscena: «Sono stata sgridata dagli autori»

Martedì 24 Maggio 2022
Isola 2022, Ilary Blasi svela un retroscena: «Sono stata sgridata dagli autori»

Ilary Blasi, conduttrice de L'Isola dei Famosi, svela che sarebbe stata «sgridata dagli autori del programma». In una lunga chiacchierata a Tv Sorrisi e Canzoni ha riportato vari aneddoti e retroscena del dietro le quinte. I piccoli "fuori programma" sono ben noti: dalla spallina rotta, alla caduta dallo sgabello, passando per il sapone del dispenser che le si è infilato nell’occhio a pochi minuti dalla diretta fino alla più famosa gaffe di "patata" al posto di "palapa".

Guendalina Tavassi, chi è l'ex marito Umberto D'Aponte (e perché è finito in carcere)? Dall'amore in treno all'arresto per violenze

La moglie di Francesco Totti ha anche trovato una spalla negli opinionisti: «Nicola mi viene dietro nelle mie cavolate. In lui e Vladimir ho trovato dei compagni di marachelle e loro non vedono l’ora di cavalcare la situazione». Sulle gaffe riportate anche a "I nuovi mostri" spiega: «Striscia è questo, gioca sulle gaffe ed è molto divertente. Non sono permalosa, anzi sono la prima a prendermi in giro. Io gli do il pane, come fanno a non mettermi in classifica. Nella quotidianità quando parlo magari mi sbaglio, sono distratta. Anche a Le Iene con Luca e Paolo e al Grande Fratello Vip facevo un sacco di errori, chiamavo la gente con nomi diversi. Magari pensano che lo faccia apposta, ma io sono davvero così».

 

Poi ripercorre le gaffe più celebri: «Al Gf Vip dissi a Ignazio Moser: “Va in Cecilia”, invece che in cucina. Ma anche quella di “patata” al posto di palapa è stata imbarazzante. Recentemente con Ilona Staller ho detto “niente ti scure…a invece che “scoraggia"... Ho fatto continuare Nicola e Vladimir perché non riuscivo a smettere di ridere. Non ci potevo credere. Loro hanno letto al posto mio i 30 secondi canonici prima della chiusura del televoto, mentre gli autori urlavano: “seri, seri!”». Questo ha scatenato la furia degli autori. 

Le litigate con Alvin

Su Alvin e i battibecchi aggiunge:  «Nella vita ci sfottiamo così. Non è vero che non ci sopportiamo, ci siamo sempre punzecchiati perché c’è molta confidenza tra noi, ci conosciamo da 20 anni. A volte gli autori mi sgridano perché le prove sono importanti per in naufraghi, sono una liturgia e dovrei essere meno “caciarona”. Poi, mentre lo show va avanti, magari mi riposo un po’, tanto che Nicola mi dice: “Adesso ripeti tutta la spiegazione della prova”».

Ultimo aggiornamento: 13:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA