Alex Baroni morto 17 anni fa, il ricordo da brividi di Giorgia: «Alcune ferite sono incurabili»

PER APPROFONDIRE: alex baroni, giorgia
Alex Baroni morto 17 anni fa, il ricordo da brividi di Giorgia: «Alcune ferite sono incurabili»
Alex Baroni è morto 17 anni fa, il 13 aprile del 2002 dopo 25 giorni di agonia in seguito a un incidente in moto.
Alex Baroni, il cantante che ha lasciato un vuoto nel mondo della musica che non ha mai smesso di ricordare la sua voce unica, è stato travolto in moto da un'automobile che stava facendo inversione, sbalzato al suolo e investito da una seconda auto. Alex Baroni entrò in coma per non uscirne più. Aveva 36 anni.



Il cantante era stato fidanzato con Giorgia dal 1997 al 2001, e dal giorno della sua morte non passa anno che lei non lo ricordi con infinito affetto ad ogni 13 aprile. Stavolta il suo ricordo è stato affidato a un'intervista rilasciata a SkyTg24.
 

«Le ferite si portano, ci convivi, mentre magari prima tentavi in qualche modo di combatterle, anche se alcune sono incurabili. Ci devi convivere cercando però di non vivere lì, nel passato. Devi dargli valore, accettando quanto ti hanno cambiato e andare avanti», ha ammesso Giorgia che non ha mai nascosto il suo dolore. 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Aprile 2019, 17:07






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alex Baroni morto 17 anni fa, il ricordo da brividi di Giorgia: «Alcune ferite sono incurabili»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti