Domenica 21 Luglio 2019, 00:00

I proprietari sono sotto choc: «Mai avuto alcun sospetto, non sembrava un criminale»

I proprietari sono sotto choc:  «Mai avuto alcun sospetto,  non sembrava un criminale»
LE VITTIMEJESOLO «È stato uno choc dal quale non ci siamo ancora riavuti, mai avremmo pensato che Defina fosse un criminale».Accetta di parlare uno dei titolari delle quote della società proprietaria della struttura golfistica della cittadina balneare, la Jesolo Golf Estate, cordata lombardo-veneta di imprenditori con interessi nel mondo delle costruzioni di lusso e dell'ospitalità. A distanza di quattro mesi dal provvedimento del giudice che ha affidato la gestione a un commissario, dire che la situazione è quasi tornata alla normalità...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I proprietari sono sotto choc: «Mai avuto alcun sospetto, non sembrava un criminale»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER